Ci sono delle pagine di prodotto che sembrano delle opere d’arte, un insieme di elementi distinti che messi insieme creano un risultato perfetto, capace di convertire facilmente. Vuoi sapere quali sono gli elementi che possono portare ad un’alta conversione, grazie alla loro capacità di dare alte prestazioni in termini di usabilità? In questo articolo, ti diremo:

  • come eliminare il superfluo da una scheda prodotto
  • come scegliere solo foto di qualità
  • perché inserire un video potrebbe migliorare drasticamente le conversioni
  • come scrivere dei testi allettanti
  • perché si dovrebbe ottimizzare la pagina di un prodotto per i dispositivi mobili
  • perché inserire i dettagli sulla spedizione è importante
  • così come inserire le recensioni
  • e le politiche sul reso
  • quando e come usare tattiche promozionali
  • e tante altre tecniche efficaci per la progettazione delle schede prodotto

Elimina il superfluo da una scheda prodotto

Le pagine che convertono sono centrate solo su una cosa: l’oggetto o il servizio da vendere. Tutto ciò che non riguarda il prodotto è solo distrazione e ostacolerà il processo decisionale del cliente sul suo acquisto o meno.

  • innanzitutto utilizzare lo sfondo chiaro all’interno delle schede per mettere in risalto il prodotto
  • inserire i menù a tendina o i menù nascosti
  • rendi la navigazione minima, bisogna concentrarsi solo sul prodotto

Scegli solo foto di qualità

Secondo alcune ricerche, il 96% di chi acquista on line lo fa grazie a fattori visivi che sono stati determinanti nella decisione di acquisto. I clienti vorrebbero vedere e toccare da vicino il prodotto prima di acquistarlo, ma in mancanza d’altro, le immagini di alta qualità, con zoom elevato, sono il fattore più vicino a questo tipo di esperienza e danno la possibilità agli utenti di capire meglio come è fatto il prodotto.

Includi un video

A volte una fotografia non è sufficiente per rendere giustizia al prodotto, ma, grazie ad una maggiore velocità di internet, i video stanno prendendo sempre più piede. Pare che gli e-commerce con schede prodotto che contengono video, infatti, convertano il 68% in più . Aiutano a familiarizzare meglio con il prodotto, in quanto lo mostrano “in azione”.

Scrivi testi allettanti

Le descrizioni dei prodotti stanno perdendo la loro importanza, grazie ad immagini in alta definizione, ma la loro presenza è ancora necessaria. Questo spinge a scrivere testi innovativi e originali, capaci di catturare l’attenzione. I testi delle schede prodotto che funzionano di più sono quelle che fanno appello alle emozioni dell’utente. I dettagli tecnici si presentano meglio se elencati in formati grafici accattivanti, ma la descrizione ha un potenziale letterale capace di coinvolgere l’utente, se fatta bene. Prova a descrivere il prodotto attraverso una storia o un aneddoto divertente, utilizzando un tono colloquiale, parole appetitose e un tocco personale.

Ottimizza le pagine prodotto per i dispositivi mobile

Lo shopping su mobile non dev’essere più un’opzione. Circa il 90% dei navigatori inizia un’operazione su un dispositivo e la finisce su un altro. Perciò sarebbe utile:

  • che la scheda prodotto su mobile fosse coerente con la stessa scheda su pc
  • che ci fosse la possibilità di mantenere i progressi di una transazione da un dispositivo all’altro

Inserisci chiaramente i dettagli sulla spedizione

Non sottovalutare questo aspetto. Circa il 74% delle persone abbandona il carrello se si accorge, all’ultimo momento, che ci sono delle spese in aggiunta per la spedizione. Mentre il 72% dichiara di apprezzare molto la spedizione gratuita, al punto da preferire un’ecommerce che non le applica ad uno che invece le inserisce. Le migliori pagine di prodotto sono quelle che rendono chiare fin dall’inizio i dettagli sulle spese, garantendo quindi che non ci siano sorprese alla fine del processo d’acquisto. Rendi i dettagli ben visibili, in alto, senza renderli troppo evidenti, per dare maggior risalto ad elementi più importanti nella scheda.

Mostra le recensioni e valutazioni

Le persone sono influenzate dalle opinioni degli altri. Il 63% di chi acquista on line afferma di essere più propenso all’acquisto su un sito che presenta valutazioni e recensioni. Fa parte del fattore credibilità.

Rassicura i clienti sulle politiche di reso

Circa il 66% dei clienti legge le politiche di reso prima di acquistare. È normale che una politica di reso chiara e trasparente possa tranquillizzare gli acquirenti sulla bontà di prodotti che non hanno ancora visto o toccato. Rendile pertanto visibili.

Non “risparmiarti” con le offerte

Questo non è il posto giusto per essere modesti. Se stai offrendo ai potenziali clienti dei vantaggi sui tuoi competitor, dillo chiaro e forte! Fai una lista del perché il tuo cliente dovrebbe acquistare da te: è una classica tattica di vendita. In poche parole:

  • metti in evidenza gli articoli in offerta, anche in una pagina apposita
  • crocia il prezzo originale e rendi ben visibile il prezzo scontato o lo sconto, magari con un colore diverso
  • fai presente se un prodotto è disponibile solo sul tuo sito
  • attiva offerte speciali o la spedizione gratuita del prodotto
  • eventuali coupon o codici promozionali

Altre tecniche per una maggiore conversione

Ogni giorno vengono fuori nuove tecniche utili, man mano te le segnaleremo qui. Come, ad esempio, gli incentivi basati sul tempo: “La vendita termina il…”, questo può mettere fretta al cliente e incoraggiarlo all’acquisto. Se si dispone di un timer con un conto alla rovescia, ancora meglio. L’assistenza clienti è un fattore che molti apprezzano o la wishlist, la lista dei desideri, che consente di poter effettuare l’acquisto con calma, in un secondo momento, quando si ha più tempo. Inserire un bottone con “aggiungi nella wishlist” sarebbe perfetto.

Richiedi un’ora di Consulenza Strategica per il tuo E-commerce!